Unione europea - Ministero Lavoro - Regione Puglia - Comune di taranto

Assistente bagnanti


Ore in Aula (pratica/teoria):

40


Il corso ha come scopo quello di diffondere la cultura e la sicurezza in acqua. 

Il candidato deve sostenere una prova pratica dinanzi al Maestro di Salvamento e deve dimostrare di saper:

  • eseguire un tuffo dall’altezza di almeno un metro sul livello dell’acqua;
  • nuotare correttamente per almeno 50 metri a crawl;
  • nuotare correttamente per almeno 25 metri a rana;
  • nuotare correttamente per almeno 25 metri in un terzo stile a scelta;
  • recuperare un oggetto ad almeno 3 metri di profondità, oppure percorrere almeno 12 metri in apnea subacquea;
  • mantenere una posizione verticale in acqua con le mani ed il capo fuori dall’acqua, utilizzando quindi solo il movimento degli arti inferiori, per almeno 20 secondi.



Obiettivi

Il corso si prefigge di formare i partecipanti a:

  • svolgere un servizio di assistenza a coloro che praticano attività sportive, ricreative o lavorative presso gli stabilimenti balneari e le piscine o comunque in ambiente acquatico (mare, bacini naturali e artificiali, fiumi e torrenti);
  • saper utilizzare le attrezzature specifiche per il soccorso dei pericolanti in acqua;
  • collaborare con il sistema di Protezione Civile, in caso di calamità naturali;
  • saper intervenire in situazioni di emergenza in ambiente acquatico per il recupero della vittima dall’acqua e per l’inizio immediato delle procedure di supporto delle funzioni vitali;
  • conoscere le norme per la tutela delle acque e i requisiti igienico-ambientali delle acque di balneazione secondo le norme vigenti e saper effettuare i necessari trattamenti delle acque nelle piscine per il mantenimento dei requisiti richiesti;
  • conoscere e diffondere i principi di tutela dell’ambiente, con particolare riferimento alle acque e a riconoscere e saper segnalare un inquinamento ambientale secondo le normative vigenti in materia.

Destinatari

I corsi per A. B. sono rivolti a chi ha compiuto 16 anni al momento della presentazione della domanda e non ha compiuto 65 anni al momento degli esami ed è in possesso di ottime capacità natatorie.

Attestati

Attestato di assistente bagnanti FIN (Federazione Italiana Nuoto)

Attesato rilasciato dalla Federazione Italiana nuoto per assistente bagnanti sia in acque chiuse quanto aperte

Selezione

Corso a numero chiuso

Per ulteriori informazioni



per informazioni
Input your search keywords and press Enter.